Stai leggendo il blog di: zerozeroamici
Questo blog ha 19 Followers
Leggi questo post nella sua categoria: storie1

Artigiani della divanosità-tav.68

Vota l'articolo!

5

ZeroZeroAmici
Incomincia l’azione …

Finalmente si entra nel vivo della missione. Ma filerà tutto liscio?
—————————
E mentre il Serratutto (Lockdown) incombe …
Sempre portare la mascherina (video).
Coronavirus, informazioni; un video sul contagio.
—————————-
Ricordo che una anteprima dell’albo di ZeroZeroAmici si trova sotto forma di filmato su Youtube, raggiungibile cliccando qui.
L’albo di ZeroZeroAmici è reperibile in rete su:
Borsa del Fumetto  a Milano
Fumetto-Online (anche su Ebay) a Bologna
Fumo di China a Rimini
Una copia potrebbe essere ancora disponibile anche da Gadgetsefumetti a Capaccio Scalo (Salerno) in via Italia 61.
L’albo è acquistabile (anche se magari non disponibile immediatamente) anche in tutte le fumetterie dove arriva “Fumo di China”, come Alessandro Libreria a Bologna, Borsa del fumetto a Milano, BestComix, Star Shop e Manicomix, così come gli altri prodotti Fumo di China-Cartoon Club, e su Hovistocose (con lo sconto a 4,25 euro).
Anacanapana scaricabile su Facebook Twitter. L’alboCome acquistare. Iron Skull.
————————————
La situazione di Svizzera e Capodistria.
Tele Capodistria
Radio Capodistria – notizie Tv Svizzera.it

Questo post si trova nella categoria: storie1
Tags: , , ,

6 responses to “Artigiani della divanosità-tav.68

  1. Ciao, volevo chiederti un’informazione. Ho provato a postare la tavola successiva, ma il sistema mi dice che l’immagine jpg da caricare deve essere inferiore a 117 Kb… l’immagine verrebbe sfocata. Quando posti succede anche a te? Come hai risolto?
    Grazie in anticipo in attesa della tua risposta
    Vincenzo Spagnol

  2. Ciao; come scrivevo in risposta al commento precedente, non so risponderti perchè io le immagini le carico dal mio sito personale, non ho mai usufruito del servizio di caricamento immagini di webcomics.it; questa immagine per esempio di kb ne pesa 138.
    Puoi provare a scrivere alla piattaforma (non so se hai dei recapiti), se ti rispondono, io ho scritto pochi giorni fa per fare presente la situazione della piattaforma, ma nessuna risposta, così come quando ho scritto ad un altro indirizzo. Il problema, se la piattaforma non è più seguita per niente, è che se chiude da un giorno all’altro non si fa in tempo a salvare niente dei blog (comando “esporta” nelle opzioni), e non so quando scada il dominio. Davvero non si sa se andare avanti.
    Se non riesci a postare potresti provare con qualche servizio esterno, cercando “servizi caricamento immagini” su Google ne trovi anche di gratuiti.

    1. Grazie, in realtà è da parecchio che ho notato che la piattaforma è rimasta inattiva. Forse dobbiamo rimanere in attesa degli eventi, se ce ne saranno. Non so se continuerò a postare, a questo punto. Sto usando molto instagram per il mio fumetto. Continuerò cmq a seguire gli eventi e quello che pubblichi. Se riscontro nuove difficoltà lascerò perdere.
      Vincenzo Spagnol

  3. Non credo ci siano alternative valide, a meno di non iscriversi su webtoon oppure su tapas comic, ma sono entrambi siti in cui si pubblica in inglese. Non saprei davvero quale scegliere oppure se vale la pena mettersi a tradurre tutto il lavoro. Si tratta di siti che prediligono i manga. Per ora rimango su instagram, poi si vedrà. Peccato però che non vi sia un progetto come si deve per pubblicare. In realtà l’era dei fumetti sta finendo, e forse verrà relegata, come temeva Sergio Bonelli, in libreria.

    Vincenzo Spagnol

    1. Bè, “Il Pirata Baldassarre” su Tapas è in italiano, se dovessi farli in inglese piuttosto rinuncerei, non so se il “ComicFury” che ho indicato più sopra possa essere una alternativa, non l’ho ancora esplorato a fondo; purtroppo di piattaforme italiane c’è solo questa, il sito “Oltrecomics” ospitava alcuni fumettisti esordienti magari visti anche qua, ma da tempo ha cambiato forma. C’erano degli autori su questa piattaforma che mi dispiace non si vedano più …
      Su Instagram non hai messo “Agenzia Rathbone” mi pare, c’è qualche disegno su “Spirit” … il problema è che se non sei iscritto Instagram ti pone delle limitazioni alla visione, praticamente diventa impossibile consultarlo.
      Forse l’era dei fumetti sta finendo, ma anche per la scarsa qualità di certi violentissimi “prodotti di massa” proposti al pubblico da chi i soldi per farsi conoscere li ha e li utilizza pensando al guadagno facile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.