Stai leggendo il blog di: Topografo
Questo blog ha 2 Followers
Questo tag contiene 2 post

Esplora il tag: emanuele

12

Striscia 031 – Striscia 032

Vota l'articolo!

0

Ormai pubblico una striscia al giorno per cercare di mettermi alla pari con FB… questa volta due, perchè la seconda non sarebbe una vera striscia…

Se vi piace polliciate la strip (in alto a sinistra, il pollice verde) a voi non costa nulla, io non ci guadagno nulla… direi uno scambio alla pari 😀

Vita (il cane che stavo tenendo in quei giorni) è un vero pozzo senza fondo, inoltre si mette a guardarti con lo sguardo pietoso, seduta come a dire “guarda come sono brava, e tu non mi dai nemmeno un pezzo del tuo cibo.
Poi appena gli lancio qualcosa di commestibile fa dei salti azzannandolo al volo…
E’ più un cane da pasto che un doberman

Per sapere chi sia Vita


Visto che era la vigilia di Natale preparai anche gli auguri, li propongo solo perchè appaiono (insieme) alcuni dei personaggi che frequentano queste vignette e perchè in origine era la striscia 032. Il commento in basso è quello originale (sembrano passati anni, è stato poco più di 4 mesi fa)

Un augurio di un buon Natale a tutti coloro a cui piace Uebagency e anche a chi passa per caso da questa pagina leggendo qualcosa.
Spero di avervi fatto sorridere, anche solo per un secondo… perchè donare un sorriso, un attimo di spensieratezza e divertimento, forse è uno dei regali più belli e difficili da fare.

Con Mimmo, Ermanno, Marina, Pantuffo, Io, Vita, Laura e Emanuele

059 – 02/05/2014

Questo post si trova nella categoria: Uebagency
Tags: , , , , , , , , , ,

Esplora il tag: emanuele

12

4 responses to “Striscia 031 – Striscia 032

  1. Con la tecnica del mendicane non si sbaglia mai
    I miei invece o ti scavano una gamba oppure ti ipnotizzano con lo sguardo alla: “io sono un povero cane deperito, non mangio da giorni, nessuno mi vuole bene, tutti mi maltrattano….”

    1. Ecco, esattamente quel che faceva Vita… uno sguardo che ti sentivi un verme… un grasso e obeso che mangia un panino di fronte ad un bimbo denutrito… ci mancava solo che uggiolasse triste. 😀

      … naturalmente mangiava il suo cibo come se non ci fosse un domani….

      … la tecnica del “mendicane”… devo ricordarmi questo termine 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

New Report

Close