• marcorossi ha scritto un nuovo articolo, Spinta verso il basso (6), sul sito Il Vero Volto 3 giorni fa

    Nuova pagina!

    Arriveremo in fondo a questa storia, prometto.

    • La prima pietra è stata scagliata dai Ture: il premio “Senza peccato” è loro! 😁

      [Soundtrack by Angelo Branduardi]
      🎼🎵🎶
      Ture che così fiero vai,
      Non lo rimpiangerai.
      Scaglia la prima pietra
      Scaglia la prima pietra
      Scaglia la prima pietra-a!

      Ture che così fiero vai,
      Un Rahase abbatterai!
      Scaglia la prima pietra
      Scaglia la prima pietra
      Scaglia la prima pietra-a!
      🎵🎶

    • PS: colonna sonora per le elezioni nel weekend:

  • E riprende la storia dei tre neoagenti, che finite le formalità sono liberi di abbandonare la sede centrale di Roma e di tornare a Rimini …
    Prima pubblicazione: Anacanapana n.1 […]

  • mg78 ha scritto un nuovo articolo, webcomic team 541 Cover, sul sito team 541 1 settimana, 6 giorni fa

  • streusa ha scritto un nuovo articolo, Ultima striscia, sul sito Essendo Disoccupata 2 settimane, 6 giorni fa

    Ed eccomi qua, come promesso, celebriamo settembre con una “fotografia” di una delle ultime interrogazioni dello scorso anno scolastico… In attesa del nuovo. Dai, non ditemi che siamo in pochi a […]

  • à suivre

    Le saghe di Seelhoë è presente anche su Facebook e Instagram

    Le saghe di Seelhoë è pubblicato su Sherazade – mille e una storia a fumetti, rivista antologica autoprodotta da MVP, che contiene […]

  • Interrompo momentaneamente la storia per presentarvi un’illustrazione realizzata per festeggiare i 400 “mi piace” raggiunti dalla pagina FB. Il disegno mi servirà soprattutto per una futura (spero non troppo […]

  •  

    Tavola di ferragosto! Sapevate che ferragosto deriva da “feries augusti”, cioè è una festa istituita dall’imperatore Ottaviano Augusto? Io sono rimasto stupito a scoprire che è così anti […]

  •  

    Ed ecco, dopo quasi un mese, la nuova pagina. Non so perché ci sto mettendo tanto tempo, tra l’altro è una settimana che sono chiuso in casa col covid, sono asintomatico da almeno 3 giorni, pensavo che av […]

    • Secondo me una piattaforma italiana come questa al momento non c’è. Non vorrei con il mio post precedente aver dato il via alla sua dismissione. Dal momento che per quanto non monitorizzata e in “pilota automatico “ continua a funzionare, forse varrebbe la pena di non mollarla e cercare piuttosto di pubblicizzarla finché regge.

      • Anche io penso che in questo momento non ci sia nulla che sostituisca webcomics.it per gli webcomics in italiano, però è un peccato perché penso che di autori italiani che pubblicano online ce ne sono, solo che non pubblicano qui ma magari su Tapas e magari in inglese.

        Sarei più contento se qui pubblicasse più gente.

    • Un tempo c’era anche Oltrecomics, ma adesso, consultando oltrecomics.altervista.org si trovano vuote sia la pagina iniziale sia quella dedicata ai fumetti di esordienti e professionisti. La pagina Facebook “Gruppo Oltrecomics” affermava nel 2019 “Prima o poi ritorneremo” …

  • streusa ha scritto un nuovo articolo, A volte ritornano… O anche no, sul sito Ladro 1 mese, 2 settimane fa

    “2 anni, un mese fa”… Così diceva la scritta accanto al mio nickname prima che mi loggassi. Mamma mia, quanto tempo! E in effetti ho pure avuto difficoltà a ricordare le credenziali, per non parlare dell’ […]

    • Bentornata; sono contento se le cose ti vanno bene. Su Facebook io non ci sono, e non vi leggo fumetti quasi mai, trovando anzi proprio lì una navigazione lenta e pesante (contrariamente a questo sito), comunque darò una occhiata alla tua pagina.

      • Ehi, ciao 🙂 lo so che molti schifano i social e in particolare quelli dove per leggere bene devi farti un profilo… La soluzione potrebbe essere crearsi un account fake da usare solo per far visita alle pagine desiderate, ma mi rendo conto che è un po’ come dire a me di continuare a pubblicare qui (cioè uno sbattimento, lol).
        Beh ci si ritroverà lì ogni tanto, tra qualche giorno pubblicherò in questi lidi l’ultimo disegno, per ora buone vacanze!

  • Ian dovrebbe essere fuori di sé dalla gioia, ma qualcosa non torna…

    (PS: is there anybody out there? C’è ancora qualcuno che segue Webcomics.it? Mi sembra che anche fra chi pubblica siamo rimasti in quattro g […]

    • – “E cosa dovrei dedurre, Esin? Ricordo solo che ieri sera stavo partecipando a una cena con amici…”
      – “Ti do un indizio: chi ha avuto l’idea di scofanarsi dopo mezzanotte tutta la peperonata rimasta (tra l’altro, annaffiata abbondantemente col vino comprato all’hard discount), ed ora ha il sonno agitato da strani sogni?”

      P.S.
      C’è ancora qualcuno che segue Webcomics.it?
      Sinceramente, qui sto seguendo solo te e Marco Rossi: quando finirete le relative storie in corso d’opera, e probabilmente deciderete di migrare verso altri lidi, vi seguirò e abbandonerò pure io Webcomics.
      Spiace, perché l’ho visto nascere, ho contribuito anch’io collaborando saltuariamente con alcuni autori (già emigrati da tempo), ed ho avuto pure un mio blog per un breve periodo di tempo. Nei momenti di massimo fulgore si potevano passare ore a leggere e commentare i numerosi post quotidiani, e si aspettavano con impazienza le continuazioni pubblicate il giorno successivo (c’era un ritmo di produzione veramente intenso). Ma ora è morto tutto: l’aspetto commerciale (legittimo, ci mancherebbe: era nelle intenzioni dichiarate alla nascita di Shockdom) ha prevalso ed ha inevitabilmente soffocato la produzione “casalinga” (c’era chi, nel bene o nel male, pubblicava poco più che scarabocchi anziché vignette, ma era ammirevole perché aveva lo stesso deciso di mettersi in gioco, ed era comunque spesso godibile nei contenuti) ritenuta non “degna” di pubblicazione o comunque di promozione.
      Il disinteresse (o magari solo le difficoltà incontrate) per la manutenzione di Webcomics (vedasi i numerosi post di spam che spesso hanno saturato l’elenco degli “Ultimi pubblicati” prima dell’intervento degli amministratori, il mancato ripristino del contenuto dei blog dopo le diverse migrazioni effettuate, la gestione “ad ostacoli” dello spazio per pubblicare, ecc.) nonché la comparsa di altre piattaforme più fruibili, famose e performanti, ha poi dato il colpo di grazia a questa situazione.

      • Ahahahah!

        PS: sono d’accordo su tutto quanto hai scritto. Personalmente, pur pubblicando anche su faccialibro, continuerò a mantenere questo blog finché non mi cacciano. Idee ne ho, tempo per realizzarle un po’ meno, ma l’entusiasmo comunque non manca. Ai prossimi post e grazie dei contributi 😂 !

    • L’accesso non è l’unico problema di FB: c’è anche quello della censura, che obbliga talora a espedienti ridicoli per non farsi bloccare. In compenso permette di raggiungere, assieme anche a Instagram, una platea più vasta di potenziali lettori. Certo, il feedback dei commenti è molto meno frequente e personale. Avevo provato a farmi un profilo su google, ma rimane il problema di ottenere visibilità sufficiente. Se qualcuno conosce altre piattaforme web dedicate al fumetto italiano che siano semplici da usare e in buona salute, potrebbe valere la pena di provarle. Per il momento però preferisco tenere questo blog come punto di riferimento finché non schiatta del tutto.

      • molti iniziano ad usare tapas… in effetti non mi trovo male, ma non riesco a trovare le opere in italiano.

    • Di già passati cinque anni? E Ian che ha fatto nel frattempo per vivere?
      Riguardo a webcomics.it, confermo anche io che una volta c’era molto più movimento, e maggior interesse per i fumetti in rete su qualunque sito venissero pubblicati; in più molti autori si sono ritirati.
      Intanto Facebook (a cui non sono iscritto) ha monopolizzato un pò tutto.
      Un’altra piattaforma c’è ma è americana …

    • Ci sono varie piattaforme di webcomics, ma tutte quelle che conosco sono in inglese, con magari qualcuno che pubblica anche in italiano.
      Se qualcuno conosce qualche piattaforma simile per fumetti italiani, o che permette di vedere solo webcomics in italiano, mi farebbe piacere se lo indicasse nei commenti del mio fumetto (non dico in questo perché dovrebbe scriverlo Roberto).

    • Ottimo. Grazie Marco.

  •  

    Tefari continua a tenere l’arco nella mano destra per non contrastare la pagina precedente.

  • Nuova tavola e alcune novità editoriali.

    à suivre

     

    Approfitto per dare alcune informazioni inerenti la versione cartacea di Le saghe di Seelhoë.

    E’ finalmente disponibile Sherazade n. 5 (cov […]

  • mg78 ha scritto un nuovo articolo, webcomic team 541 p33, sul sito team 541 2 mesi, 2 settimane fa

  •  

    E adesso, pubblicità:

    Siore e siori, comprate Sherazade: mille e una storia a fumetti, dove sono pubblicati sia questo fumetto che le Saghe di Seelhoë di Roberto Fabris, più un mucchio di altre storie.

  • mg78 ha scritto un nuovo articolo, webcomic team 541 p32, sul sito team 541 2 mesi, 3 settimane fa

  • Ben ritrovati amici. Il nuovo episodio che inizia oggi in origine avrebbe dovuto essere molto più breve (e probabilmente molto più palloso). Era concepito infatti solo come un breve intermezzo per introdurre la f […]

    • È vero, sembra che i personaggi vivano di vita propria, certe volte appaiono per la prima volta, inaspettatamente, mentre stai scrivendo la storia …

    • “Era lei. Ho riconosciuto subito il suo sguardo, inconfondibile tra mille.
      Poi, quando si è girata e mi ha guardato a sua volta, ho riconosciuto anche il suo volto…”
      😁

    • P.s.: felice che le nostre richieste ti abbiano ispirato, e che ti si sia “accesa la lampadina” senza dover toccare due fili scoperti… (questo era il piano B d’intervento a sostegno di autori in blocco creativo 😂🤣)

  • zerozeroamici ha scritto un nuovo articolo, Pausa estiva 2022, sul sito ZeroZeroAmici 3 mesi fa

    Buona estate a tutti; ci si rivede a settembre 🙂 .
    ———————————–
    Come acquistare l’albo.
    ———————————————
    Tele Capodistria. Radio Capodistria. Tv Svizzera. Retemia.

  •  

    Questo giro ho tentato la prospettiva ardita!

    • Mmmh, attendiamo gli sviluppi futuri, ma da come si sta mettendo direi che se i Ture abbandonano i kopesh per imbracciare i kalashnikov, forse ce la fanno ancora a strappare il pareggio a fine partita…

    • thegig ha risposto 3 mesi fa

      Come mai la tipa nella prima vignetta ha lo sguardo così perplesso?

      • marcorossi ha risposto 3 mesi fa

        Eh, scala buia, potenziali nemici sotto, è normale che Lariza sia preoccupata.

  • Nonostante tutto i Nostri riescono ad essere confermati ed entrare in servizio. La quarta sulla destra è una agente di lungo corso.
    E questo era l’ultimo post prima della pausa estiva; ci si rivede a […]

    • Proverbio veneto: “col seco va ben anca era tempesta” (con la siccità va bene anche la grandine)🤣

      • Bè, si sono addestrati per qualche mese, uno dei tre, Marco, ha pure acquisito poteri particolari … e la donna a fianco della Sara sicuramente ci teneva a far promuovere Enrico (che in realtà l’ha già mollata).

  • E finalmente termina il disastroso addestramento …
    Prima pubblicazione: Anacanapana n.1 (2009).
    ———————————–
    Come acquistare l’albo.
    ———————————————-
    Tele Capodistria. Radio Capodistria. Tv Svizzera. Retemia.

  • Carica di più

New Report

Close