Stai leggendo il blog di: Mew
Questo blog ha 1 Followers
Leggi questo post nella sua categoria: Senza categoria

Termos, ti prego, fammi caldo!!!

mew e il termos

Da quando qui a roma inizia a far freddo, sto ricominciando a regalare abbracci all’amore della mia vita: il termosifone.
Oramai tra noi si è instaurata una certa intimità: lo chiamo affettuosamente Termos, lo abbraccio e mi ci struscio di continuo, e ne sono gelosissima! Ringhio a chiunque gli si avvicini senza il mio consenso V__V
Ok, realisticamente parlando: a scuola mi accollo al Termos di ogni aula, ogni stanza, ogni corridoio e ogni bagno che trovo, basta che sia bello caldo… Dopo la ricreazione (le 11.10, cavolo!!!), vengono spenti tutti. Ma dico io, cacchio, è mai possibile che devo stare coi Termos dalle 11.30 alle 14 GHIACCIATI???? Maledetti. Mi sentiranno. Oh, si, che mi sentiranno…

Questo post si trova nella categoria: Senza categoria

9 responses to “Termos, ti prego, fammi caldo!!!

  1. Un anno, alle medie, il preside ebbe la “GENIALE” intuizione di tenere spenti i termosifoni durante l’autunno e l’inverno, e di tenerli accesi durantte la primavera e l’estate [100% TRUE!!!]… pensava che, minimizzando la differenza di emperatura tra interno ed esterno della scuola, i ragazzi avrebbero sofferto di meno! ç_ç

    P.S.: la prima cosa che ho pensato, vedendo la strip, è stato “ma io questa scena l’ho già vista da qualche altra parte”… e ora sò dove: http://www.webcomics.it/calanda/2008/11/18/lap-dance-da-termosifone/ XD

    1. My Goth, dev’essere stato orribile D:

      Cacchio, involontariamente ho quasi scopiazzato Calanda… ç___ç Sono un’essere orribile… ç___ç
      Ma è stato carino rivedere questa… herm… strip; grazie per il link! X-D

Rispondi a Ale Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

New Report

Close