Stai leggendo il blog di: Alex Davis
Questo blog ha 0 Followers
Protagonista della striscia è la famiglia di Maya, una bambina appena nata. Papà e mamma trentenni affrontano con ironia e spirito semplice le vicissitudini pirotecniche legate all’ampliamento del nucleo familiare.

Lo scenario percorre dei classici momenti: dal desiderio di avere un bimbo fino al concepimento e all’inizio della crescita. Le trame nelle quali si intrecciano i divertenti dialoghi dei genitori sono inframezzati dalle riflessioni innocenti della bimba, che scopre lentamente l’ambiente che la circonda: i parenti, gli amici immaginari, i giocattoli, le prime relazioni interpersonali e soprattutto una presenza importante: il fratellino.
Maya è il protagonista principale. E’ appena nata, all’inizio non parla ma, pensa spesso. E’ vispa, intelligente, con tanta voglia di sapere come funziona il mondo. Interagisce principalmente con i genitori sorprendendoli di giorno in giorno e si prende cura del suo fratellino adorato.
Mone è il co-protagonista principale. Nasce due anni dopo Maya, non viene subito apprezzato dalla piccola, ma ben presto ne diventa il principale complice. Lo sguardo enigmatico e l’espressione curiosa accentuano il suo carisma e lo rendono una sorpresa continua.
Co-protagonisti, per così dire secondari, sono i genitori: papà Alec e mamma Milla. Due trentenni che hanno deciso che è il momento giusto per avere un certo tipo di compagnia. Ingenui e sarcastici cercano in tutti i modi di crescere nel migliore dei modi i loro bei bimbi. Vivere e sopravvivere al lieto evento.

Comprimari delle storie sono i parenti della coppia: nonni assillanti e paranoici, zii spaesati e il cugino, di poco più grande, e già comandante di improbabili avventure.

New Report

Close