Stai leggendo il blog di: Grillo
Questo blog ha 24 Followers
Leggi questo post nella sua categoria: Uncategorized

La prima striscia che eccola

Tutti quanti scrivono cose sotto i loro disegni, come se interessasse qualcosa. Allora lo faccio anch’io.

Per fare questa striscia ho usato una tecnica particolare: ho impugnato un affare che rilascia inchiostro e ho mosso la mano finché non è venuta fuori una cosa che assomigliava ad un branzino mentre compila una constatazione amichevole. Quindi ho dovuto buttare tutto e ho disegnato questa striscia.

Spero che siamo amici, anzi no.

Questo post si trova nella categoria: Uncategorized

9 responses to “La prima striscia che eccola

  1. … e andando indietro una ad una sono arrivato alla prima striscia… belle!

    ps: per scrivere questo commento ho usato una tecnica segreta…

    noo, non te la dico, è segreta!

    ciao

  2. Commentando la prima striscia hai creato uno strappo nel continuum spazio-temporale che avrà ripercussioni sull’esistente come lo conosciamo fino a distruggere l’intero universo, ma soprattutto ci vorranno qualcosa come 15 euri per ripararlo e io ho lasciato il portafogli nell’altro giubbotto.

    Per tutti gli altri, scusate se non ho mai risposto ai vostri commenti ma al tempo non sapevo scrivere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *