Stai leggendo il blog di: eriadan
Questo blog ha 90 Followers
Leggi questo post nella sua categoria: Cocemiti

manie che non passano mai

Share
Questo post si trova nella categoria: Cocemiti

19 responses to “manie che non passano mai

  1. io invece ,nonostante i miei ‘antadue,continuo a contare i gradini …….mi piace di più la tua di mania 😀

  2. Paolo, ti prego illuminami!!! Non ci arrivo
    1) sbatti il pugno sul corrimano e fai ogni volta un suono diverso?
    2) sbatti il piede sul gradino ed il suono fai nota?
    3) lo fai OGNI volta che sali i gradini o solo su una scala??
    4) dici ad alta voce do-re-fa- bla, bla sperando che all’ultimo gradino ci sia il do?
    5) e se i gradini sono di più che fai? ricominci da capo?
    6) e se non finisce col do??
    Mi sto arrovellandooooo! Ti prego vieni in aiuto ad una demente (a letto con la febbre alta)!!!

  3. Contare tutto è una piccola mania, perfino classificata: si chiama “(a)ritmomania”.
    Lampadine, gradini, mattonelle, alberi, colonne… e mettere i piedi solo sulle piastrelle pari o mai sulle fughe… ecco, piccoli psicopatici crescono 😀

  4. piccole manie ossessivo-compulsive… :DDDD pure io conto i gradini ma solo in discesa… se finiscono con numero pari sono più contenta… non chiedetemi perchè…. :DDDD

    domenica mattina, Castiglione del Lago (Trasimeno) gradinata scolpita nel terreno, in discesa dal paese verso il lago, scordo di contare perchè presa dalle foto… allora mi ricordo di farlo in salita e porta 101…. sono rimasta tutto il giorno col dubbio se uno scalino mezzo rotto e male abbozzato poteva contare o meno… non siamo normali… :DDDD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

New Report

Close