Stai leggendo il blog di: jessica
Questo blog ha 68 Followers
Leggi questo post nella sua categoria: Antithesis

Capitolo 15 – Pagina 7

Vota l'articolo!

7

Avviso:

Per adesso la pubblicazione online finisce qui.

La fine del quindicesimo capitolo più il sedicesimo, saranno leggibili in anteprima solo sul volume cartaceo che sarà acquistabile  a Lucca Comics and Games, in Self Area! (guardate la pagina successiva per tutte le info)

Dopo la fiera, sullo shop del sito (www.antithesis-comic.com) saranno acquistabili le copie per la spedizione. 🙂

A presto! <3

Questo post si trova nella categoria: Antithesis

12 responses to “Capitolo 15 – Pagina 7

  1. Ciao! Mi sono finalmente deciso a leggere tutto il webcomic dall’inizio!
    Prima di tutto, complimenti!!!!

    Poi, scusami per qualche domanda:
    – Verrà rivelato cosa ha fatto Xavier nella fabbrica, quando è sceso dal tetto ed è entrato in un edificio? E come mai quella chiave elettronica era sempre funzionante, a differenza -si presume- di quella per liberare i cani?
    – Perché la bionda, la prima notte, dopo aver catturato Xavier, non ha ANCHE liberato i cani, già che c’era ed aveva recuperato la chiave elettronica?
    – E perché Xavier ha optato per tradirli, quando sarebbe bastato aspettare ancora un paio di giorni per venire liberato alla fine del lavoro? Sapeva che gli elfi non lo avrebbero ucciso, per via delle loro regole. Una cosa tipo la rana e lo scorpione?

    1. Ciao Gig! Grazie per aver letto Antithesis <3 Rispondo alle tue domande seguendo il tuo stesso ordine numerico! 😀

      1- In Antithesis non sempre le cose verranno spiegate subito, quindi per capirne alcune bisogna stare attenti e ragionarci un po' su. È stato già velatamente mostrato cosa ha fatto Xavier nell' edificio, che era lo stesso magazzino in cui era stato catturato da Gwen: Nella pagina 10 dell'11° capitolo Xavier sfila dalla tasca una batteria che porta lo stesso marchio della fabbrica del primo capitolo, alché se ci si chiede dove l'abbia presa probabilmente verrebbe in mente il momento in cui si è infilato di nuovo nel magazzino. 😉

      Riguardo la chiave funzionante o no…Xavier non è rinomato per essere un personaggio sincero, quindi quello che dice è sempre da prendere con le pinze.:°D Il suo obiettivo primario infatti era quello di tornare a rubare quello che gli serviva.

      2- Gwen la prima notte era andata solo in avanscoperta, ha trovato i cani per caso ma per portarli via (scavalcando un muro alto diversi metri) aveva bisogno necessariamente di un aiuto, essendo i cani tre rottweiler belli grossi (e infatti toccherà ad Hector poi trasportarli nei punti più alti).

      3- Questa è una delle cose che verranno spiegate più avanti. 😉

      1. Grazie mille!
        Posso aggiungere qualche altra domanda?
        1) Il virus/veleno usato su Hector, ha effetto immediato sui “lenti”? Perché mi sfugge l’utilità ai fini dell’autodifesa, di qualcosa che fa effetto dopo ore…
        2) Strano che la bionda abbia detto che non poteva uccidere quel tizio, anche se avrebbe voluto prenderlo a pugni… così ha dovuto pensarci Xav ed il tizio è morto. Non poteva dargli un colpo in testa e tramortirlo, come hanno fatto con tanta altra gente senza porsi troppi problemi?
        3) Ma questi hanno lasciato il prigioniero parlare al telefono senza nemmeno star lì a sentire cosa diceva? Per quanto ne sapevano avrebbe potuto chiamare criminali suoi amici armati per liberarlo!
        4) Chissà come avrà fato Xav a legare Leda, che in teoria pensavo essere più forte di lui… vabbé son dettagli…

        1. xD Ok, rispondo anche a queste.
          1- Sì, sugli Spenti ha effetto immediato, gli Heveliani hanno un sistema immunitario molto forte, come si può evincere dai loro discorsi, ma sono cose che verranno spiegate meglio in seguito (come detto, non ci saranno spiegoni per ogni cosa che accade nel fumetto, quindi per le risposte a molte domande spesso bisognerà solo pazientare un po 😉 )
          2- Il tizio è stato ucciso solo per un “capriccio” di Xavier, non perché fosse davvero necessario. Gli Heveliani eseguivano quello che lui diceva e sono andati via senza tramortire il tizio perché Xavier ha detto loro di fare così, proprio perché aveva intenzione di ucciderlo, non di tramortirlo.
          3- Anche se avessero sentito non avrebbero capito nulla di quello che diceva e lo sanno. Tuttavia, come si può capire nella pagina in cui arriva il furgoncino, Gwen e co. sono rimasti nascosti e non sono scesi subito proprio per vedere prima se la situazione era tranquilla
          4- Questa cosa verrà spiegata in seguito, anche se, se si è riusciti a capire la personalità degli heveliani durante il fumetto, ci si può anche arrivare da soli (molti infatti hanno capito perché ci è riuscito, ma chiaramente non tutti, quindi verrà spiegato poi) 😀

          1. E’ chiaro che seducendola l’abbia convinta a slegarlo, quello ci viene praticamente mostrato. Intendevo dire che non deve essere molto facile, a parità di essere disarmati, riuscire a legare qualcuno molto più forte ed agile di te. Vuoi per caso dire che dopo di quello è riuscito anche a convincerla a farsi legare lei millantando un gioco erotico? Va bene essere ingenui, ma qui si esagererebbe…

          2. Comunque se verrà spiegato in seguito, ok.
            Un’ultima cosa: quanti capitolo sono previsti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *