Stai leggendo il blog di: roberto
Questo blog ha 27 Followers
Leggi questo post nella sua categoria: Senza categoria

Epilogo

Vota l'articolo!

4

Col più classico e scontato degli happy endings (anche se a posteriori la mia anima ecologista inorridisce alle ultime vignette!) “Una Fiaba” si congeda dal gentile pubblico che con pazienza ha letto questa lunga storia, seguendo con molta benevolenza questi primi maldestri scarabocchi eseguiti nel tentativo di acquisire uno stile personale. Ringrazio quanti hanno commentato queste pagine e do appuntamento a tutti sul blog “Le saghe di Seelhoë”, dove proseguono in maniera aperiodica (cioè quando trovo il tempo di disegnare) le avventure della fata Esin Fioredibosco alla ricerca dell’amante perduto.

Questo post si trova nella categoria: Senza categoria

6 responses to “Epilogo

  1. 1) “La vita sta tornando a fiorire anche qui”
    2) STACK
    3) problema risolto.

    Comunque anche se questa storia era molto lineare, meglio una storia molto lineare che una storia che prosegue a casaccio e non ha molto senso.
    A me sembra che spesso in alcuni fumetti, specialmente nei manga dove probabilmente c’è un mucchio di concorrenza, pur di differenziarsi vengano provate le idee più astruse.
    Ma in realtà a questa stravaganza di idee e personaggi non corrisponde veramente un qualcosa di diverso da dire, quindi c’è una originalità solo superficiale e anzi si risachia di arrivare semplicemente a trame che non hanno capo ne coda.
    Rispetto a questo io freferisco una trama ineare.

  2. In effetti mi è scappato un “WTF” quando ha colto quell’unico fiore XD
    Beh, comunque si parte sempre da storielle semplici per poi affinare pian piano sia trame che disegni… Vedessi quelle che facevo da ragazzina, mamma mia! Però di tanto in tanto si riguardano e scappa un sorriso affettuoso…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *