Stai leggendo il blog di: Albo
Questo blog ha 31 Followers
Questo tag contiene 2 post

Esplora il tag: disoccupazione

12

Storie Precarie 10 – Giusta causa di licenziamento

Vota l'articolo!

0

storieprecarie20100212

Non potevo non inserire qualche donnina (o donnona) anche qui! 😀 Termina comunque questo arco narrativo di Storie Precarie… Allo stato attuale non ho nuove strisce, devo ancora scriverle ma verranno… spero di proporvene qualcuna anche a marzo!

Share
Questo post si trova nella categoria: storie precarie
Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Esplora il tag: disoccupazione

12

13 responses to “Storie Precarie 10 – Giusta causa di licenziamento

  1. adesso dovrà trovare la maniera di ritornare nelle grazie del papi però…
    non può durare un granché lontano dalle amorevoli braccia paterne…

  2. ahahah alla fine c’è l’ha fatta, spero solo per lui che liberarsi da questo impegno non sia altrettanto difficile 😀

  3. Visto che si tratta del mio campo, mi permetto di segnalarti che la corretta dicitura è “Licenziamento per giusta causa” (ex art. 2119 c.c.) 😀

  4. OO’ …
    Temo che sfuggire a Nastassja sarà ancora più complicato che sfuggire al lavoro… -.-‘
    Posso suggerire questa: “ora che non ho più un lavoro, non posso darti tutte le belle cose che meriti… non posso permerti di sprecare la tua vita al fianco di un povero fallito come me… per il tuo bene, è meglio se non ci rivediamo più… addio!” XD

  5. wow, vedo che basta mettere un po’ di carne al fuoco per arrivare almeno alla decina di commenti 😀 brutti manigoldi… comunque, se il gradimento è correlato al numero di commenti, è sicuro che debba migliorare decisamente la striscia… sicuramente ci devo mettere più sesso… è vero che siamo ancora a 10 strisce e non posso pretendere di avere qualcosa di perfettamente funzionante ma ci lavorerò su! 🙂 ovviamente sono graditi i vostri riscontri 🙂

  6. Non è che Ego vada in crisi perché l’allievo ha superato il maestro?
    Certo, niente che un po’ di ferie pagate dai parents non possa mettere a posto.

  7. Io ho dovuto non farmi pagare per almeno 4 mensilità per riuscire a dimettermi per giusta causa! Qualcosa non mi torna! 🙂

    Upi disoccupata augura a tutti i “colleghi” buonanotte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *