Stai leggendo il blog di: Albo
Questo blog ha 31 Followers
Questo tag contiene 14 post

Esplora il tag: adele


Storie Precarie 60 – L’addio

Vota l'articolo!

0

Non si è fatta supplicare tanto Adele… beh, almeno finalmente potrò disegnare Ego nei suoi abiti normali… anche se, visto che è da più di un mese in questi abiti, si potrebbe dire che sono diventati questi i suoi abiti normali! 😀

Share
Questo post si trova nella categoria: storie precarie
Tags: , , , , , , , , , , ,

Esplora il tag: adele


15 responses to “Storie Precarie 60 – L’addio

  1. Cioè, per tutti è normale che anche gli altri sentino parlare il pene di Ego? 😛
    Alla faccia in ogni caso, sentito parlare di peni espressivi e di espressività alla “pene”, ma così loquaci mai 😀

    1. beh dai una piccola licenza per spiegare l’imbarazzante situazione… poi vedrai che tornerà ad essere silenzioso… Ora è giusto che possa esprimere il suo disagio!

  2. Quanto mi dava sui nervi Adele, devo dire che era anche ora. Quanto ad Ego… mah, se fossi in te continuerei a farlo vestire così, sta bene assai. Al massimo allargategli un po’ quegli slip, poverino! 😀
    Concludo dicendo che Fran è fantastica e il parallelismo con la “mia” continua a farmi morire dal ridere.
    PS: gli Egozoi dispersi preoccupano anche me… e tanto pure!

    1. Beh sono felice che vi stia antipatica, vuol dire che sono riuscito a caratterizzarla come volevo… sono soddisfazioni! 😀
      quanto agli egotozoi, vi farò sapere presto!

  3. Ma davvero sarà finita così? Non è che Adele se ne è andata così solo per progettare la sua riscossa? Però davvero sta troppo bene Ego vestito così, non ci sono vero speranze che accetti la proposta di lavoro Greg? XD

    1. dubito che accetterà… in fondo era solo un modo per scombinare i piani malefici di Adele… Poi essendo una nemesi, divisa tra odio e amore, magari un giorno ritornerà e cercherà ancora di soggiogare Ego… o magari avverrà a breve, visto che ci sono due Egotozoi missing in action!

  4. AAAAAAAH Ah AH AH AH AH AH! é bellissima l’espressione dei tre abbracciati! … e poi il pisello che parla è favoloso, mi ricorda il romanzo di Diderot ” i gioielli indiscreti”, anche se li a parlare erano le parti intime delle donne XD.

  5. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Le due ultime vignette sono fantastiche! XD

    P.S.: ma Ego è così alto di suo, o è merito solo dei tacchi a spillo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *