Stai leggendo il blog di: piratiz
Questo blog ha 1 Followers
Questo tag contiene 1 post

Tod e Giulia # 141 – Ognuno ha i metodi di studio che si merita…

Vota l'articolo!

0

tod-e-giu891

E se non avete colto la citazione, o non sono stato bravo io, oppure dovete farvi un esamino di coscienza e andare a vedere qui…

Chiedo scusa a Michelangelo,che so che mi segue tutti i giorni…

Cra!

Questo post si trova nella categoria: ranocchiate
Tags: , , , , ,


10 responses to “Tod e Giulia # 141 – Ognuno ha i metodi di studio che si merita…

  1. Quando si dice “avere la crapa dura come il marmo”, e anche tutto il resto (e mi fermo qui che è meglio…)

  2. la fogliaaaaaa la foglia non c’eraaaaaa
    non ha studiato bene mr green!

    ma quanto siamo realistiche io e alice!??

  3. E se dovevi studiare “Morbida costruzione con fagioli bolliti: Premonizione di Guerra Civile” Di Dalì? (solo conoscendo il dipinto si può capire l’assurdità della cosa)

  4. @nicolo: è l’unico metodo per studiare la storia dell’arte davvero a fondo…
    @Harry: 😀 ahah si,forse meglio che ti calmi…respira e siediti un pò!
    @Dhaos:dai,ho messo la foglia apposta! 🙂
    @Giulia: le espressioni di Giulia e Alice sono certificate al cento per cento…o no?
    @Alice:guarda che anche il vero David fa quella faccia…un pò se la tira dai!
    @mack: già,e quello ha suscitato tante polemiche se non ricordo male…però poverino!E perchè ha una birra in mano?
    @Uriel:devo ammettere che non conoscevo l’opera,ma già dal titolo si intuiva…sarebbe stato molto sgraziato il povero Tod!

  5. Bhè… è un modo curioso di studiare storia dell’arte! Magari è divertente… quasi quasi ci provo anch’io!!! Farò… uhm… la “venere” di botticelli! Il problema è che non sò dove trovare una conchiglia gigante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *