Stai leggendo il blog di: Gaunt Noir
Questo blog ha 4 Followers
Questo tag contiene 14 post

Esplora il tag: vlado


Trecento – parte 5


Colonna sonora dei Dragonfonce
e versione della canzone suonata, davvero da un pazzo con Guitar Hero
per capire meglio l’ultima vignetta 😀
Questo post si trova nella categoria: 10 : Mesi dopo, OTAKUPALS
Tags: , , ,

Esplora il tag: vlado


26 responses to “Trecento – parte 5

  1. Cioè. No, beh. Paura!

    DOOOOOOOOOOOON!

    I colori son sempre un spettacolari, ma l’ultima vigna è proprio “viva”! 😉

  2. In questa serie di vignette, in questo cambio radicale, e soprattutto in quella frase, “sei sempre più uguale alla mamma”, c’è qualcosa che mi comunica una grande tristezza, una profonda malinconia. Io non so a che punto vuoi arrivare, cosa è successo e cosa succederà e cosa vuoi trasmettere ai tuoi lettori… ma alla sottoscritta stai trasmettendo un grande struggimento, eh. Sappilo.

    I colori, il paesaggio, Viola che è carinissima, tutti allegri, c’è chi gioca…
    Onestamente non vedo dove possa esserci dello struggimento. “Assomigli alla mamma” lo si dice anche a chi non è orfano.
    Ma capisco la paura dei cambi di ritmo scorsi ma prima del ritorno dei colori, venne detto “Renderti felice”. 🙂
    Per una volta fatevi un sorriso senza immaginare cose brutte dietro l’angolo. 😉
    Gaunt

  3. e probabilmente la canzone non è nemmono presa a caso! se non tiri qualche brutto scherzo, penserei che stiamo andando verso l’happy ending 😀

    La canzone è solo il pezzo più tosto che ho mai giocato a Guitar Hero, nient’altro. A parte forse Raining Blood e Free Bird! 😀
    Gaunt

  4. Le soddisfazioni della vita: “Ehi ma quella è Trough the fire and flames dei Dragonforce!”
    Stupida cultura fintamente metallara XD

  5. Giusto qualche giorno fa ho rigiocato a GH 3 dopo secoli, era imbarazzante riuscire a malapena a finire uno dei primi 4 brani ad esperto quando ai tempi mi permettevo anche di suonare dei passaggi dando le spalle allo schermo 🙁

    Eheheh non tocco GH da due anni buoni, e le ultime volte giocavo solo con la batteria! Se prendessi la chitarra in mano, non finirei manco La Macarena 😆
    Gaunt

  6. I millenni impiegati a finire quella canzone a medio… poi dopo ti rendi conto che il difficile è molto più semplice….comunque ci sono rimasto troppo nell’ultima vignetta! mi ricorda i vecchi tempi di otakupals…

  7. ODDIO! Altro che mesi dopo, qui siamo anni dopo! Quindi quella sarebbe la figlia del Gaunt. No. Aspetta. Quella sarebbe la figlia del Gaunt. Un attimo. Quella sarebbe… *loop*

  8. concordo con chi dice che una punta di amarezza rimane anche se il clima è di completa allegria… visti gli eventi che hanno portato a questo epilogo mi sembra inevitabile…

    o almeno concordavo prima di capire che a rendermi veramente triste personalmente è vedere gente che a guitar hero compie imprese che io manco in una vita oO

    comunque il “sei così piccina che non ti ho sentita arrivare” è puro fanservice 😀

    (si avevo già lasciato un commento ma devo rifarmi di quelli non pubblicati in precedenza)

  9. Ah allora non è Rosa, ma è pucchosissima 🙂
    Vedere giocare il Gaunt a Guitar hero col Leo mi riporta indietro… ultimate otakupals? ^^
    Una curiosità, il “che sia” ripetuto da Vlad è un errore o è voluto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *