Stai leggendo il blog di: Albo
Questo blog ha 31 Followers
Questo tag contiene 1 post

MoStrip 1411 – Sensori misteriosi

Vota l'articolo!

0

Non fatevi ingannare dai sedicenti esperti, i sensori di prossimità non sono quelli che percepiscono l’avvicinarsi del corpo spegnendo lo schermo o bloccandolo per evitare di premere roba sullo schermo con l’orecchio o la guancia. Il sensore di prossimità funziona come è illustrato nella striscia. Parola di Albo.

Share
Questo post si trova nella categoria: MoStrip
Tags: , , , , , , , , , , ,


9 responses to “MoStrip 1411 – Sensori misteriosi

  1. Sono così interessato agli sviluppi della telefonia che non sò nemmeno di ciò parli

    male, perchè poi non apprezzi il mio genio!
    Albo

  2. primo!

    mi sa proprio che hai ragione! ma in realtà tutti i telefoni sono dotati dei sensori di prossimità, solo che è interesse dei servizi segreti tenertelo nascosto =^=

    già, anche i telefoni fissi, in versioni particolari… solo che adesso sono usciti allo scoperto e lo dicono tranquillamente!
    Albo

  3. Se è per questo, ormai sono anni che telefoni fissi e porte hanno il “sensore del bagno”… altrimenti non si spiega perchè la gente ti bussi alla porta di casa o ti telefoni proprio mentre sei nel bel mezzo di una rilassante “seduta” o di una doccia… ^_^’

    probabilmente era un segreto industriale fino a poco tempo fa (se non ricordo male ci ho fatto anche una striscia)… ora l’hanno sdoganato con la scusa del sensore di prossimità!
    Albo

  4. formidabile scoperta :O

    ma allora anche i telefoni fissi hanno qualcosa del genere, ma che si attiva quando sei in bagno? (almeno dal riscontro con il comportamento di quello di casa mia)

  5. LOL scusa il doppio commento Albo, mi son accorto solo adesso che anche MattoMatteo ha in casa apparecchi fissi dotati di tale particolarità 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *