Stai leggendo il blog di: Albo
Questo blog ha 31 Followers
Questo tag contiene 1 post

MoStrip 1330 – Vuvuzela forever!

Vota l'articolo!

0

striscia20100712

Nemmeno il tempo che i mondiali di calcio finiscano che ecco qui per voi le simpatiche vuvuzela! 😀 Beh del resto, vi siete scampati Osteoporosi, vista la nostra magrissima figura, ora vi sopportate un po’ questo supplizio! Anzi, siccome vi voglio tanto bene vi dico di cliccare qui e sentire questo adorabile effetto!

E siccome vi voglio sempre più bene e me ne volete anche voi, vi annuncio che è già in vendita la Gazzenda 2010/11 con una selezione di strisce di MoStrip!

Share
Questo post si trova nella categoria: MoStrip
Tags: , , , , , , , , , , , ,


13 responses to “MoStrip 1330 – Vuvuzela forever!

  1. ma secondo me finito ilmondiale rstano in sudafrica dimnticate dal rsto dl mondo.

    Voglio i mondiali in Australia per sentire cosa si dirà dei didjeridoo 😀

  2. Quì dalle mie parti nessuno ha usato quelle malefiche trombette… per sua fortuna, sennò gliele infilavo dove le sentivano meglio!!! è_é

  3. @hegmex, dubito che qui si affemeranno se non come arma contundente! Allo stadio i nostri tifosi preferiscono mandarsi a fare in culo o augurarsi reciprocamente la morte (oltre che provare a cagionarla alla fazione contrapposta, ogni tanto)
    @Riccardo80 ti stimo.
    @Tommy, ecco, il didjeridoo è un po’ più problematico da portare in giro… e tra l’altro è più difficile da suonare… ci ho provato con scarsi risultati 😀
    @MattoMatteo, probabilmente non c’è stata l’occasione di rompere i timpani perchè siamo stati eliminati subito! Io ne ho visto una sola… Poi a meno che non te la suonino in un orecchio, una sola vuvuzela è sopportabile, è una sinfonia di migliaia di vuvuzela che è assolutamente letale!

  4. l’effetto ronzio di mosca che davano quando suonavano tutte assieme era qualcosa che mi faceva passare la mia già scarsa voglia di guardare partite 😀

  5. comunque a me piaceva quando aveva quell’andamento ipnotico prima alto poi basso e così via… sembrava veramente uno sciame di api incazzatissimo! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *