Stai leggendo il blog di: Albo
Questo blog ha 31 Followers
Questo tag contiene 4 post

Esplora il tag: mano-sinistra


MoStrip 1226 – Braccio di Ferro!

Vota l'articolo!

0

striscia20100112

Tranquilli, non vi si è rotto il monitor… ero soltanto in vena di sperimentazione con i colori… Devo ammettere che rivedendo ora la striscia, non sono molto soddisfatto del risultato. Perdonatemi, ma considerate che durante la realizzazione di queste strisce stavo digerendo il pranzo di natale… Sul contenuto della striscia non credo ci sia molto da dire… 😀

Share
Questo post si trova nella categoria: MoStrip
Tags: , , , , , , , , ,

Esplora il tag: mano-sinistra


18 responses to “MoStrip 1226 – Braccio di Ferro!

  1. Avrà fatto attività fisica con un pessimo personal trainer, perchè tutti si mettono subito a pensare male? XD
    Altro che manubri! XD

  2. wowowowowoowwww! e bravo butch! ora è figo a metà. adesso ci vuole qualcosa che gli faccia utilizzare l’altro braccio *_*

  3. Urca che muscolone… ha ragione cherry, adesso devi escogitare qualcosa per la parte sinistra (o destra???) 😀

  4. per riequilibrare potrebbe sempre giocare con la wii… altre forme di allenamento le sconsiglio perchè potrebbe rischiare qualche forma di decapitazione… 😀
    @zenbu e @gaunt, le cosacce non fatele qui… o al massimo dopo pulite, ok? 😀
    @MattoMatteo, si vede che non hai fatto un’allenamento intensivo come butch o sei ambidestro 😀

  5. altro che spendere soldi in palestra, il “fai da te” è la soluzione migliore! peccato solo per il risultato squilibrato se non sei appunto ambidestro 😀

  6. Giusto per curiosità, in percentuale quanto del suo tempo da sveglio Butch utilizza per questi passatempi così redditizi per il fisico?

  7. potrei dire che non ho capito e chiedere di spiegarmi,ma sarebbe una cattiveria gratuita,chissa come mai di questa cosa si vergognano tutti(non la si nomina neanche,è sempre sottintesa) mentre di culi e tette ne è pieno il mondo

  8. beh, perchè si fa peccato, perchè secondo delle concezioni che ci inculcano da piccolissimi il piacere fine a sè stesso è un male, visto che dev’essere finalizzato alla procreazione… tu dirai “ma perchè allora le tette e i culi abbondano? nemmeno quelli sono finalizzati alla procreazione” probabilmente è questione di maschilismo, oltre che di finti pudori legati sempre a quella mentalità che l’ha reso un tabù. Nota come in questo commento ho evitato accuratamente di nominarla ricorrendo sempre a soggetti sottintesi o pronomi 😀

  9. In realtà il motivo dell’ostracismo subito dalla tu-sai-cosa [cit.] è ben altro e legato all’area del cervello deputata alla “spacconeria”. L’uomo (nteso come maschio) sempre in cerca di cose cui farsi bello agli occhi dell’altro, è mal predisposto a parlare delle proprie abitudini nel tu-sai-che o anche solo, inconsiamente, a dimandarne riguardoo le altrui, dovendo correre il rischio di parlar delle proprie. Perchè, insomma, essere soli è brutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *