Stai leggendo il blog di: Albo
Questo blog ha 31 Followers
Questo tag contiene 1 post

MoStrip 1531 – Problemi di convivenza…

Vota l'articolo!

0

Mica è facile ricominciare dopo mesi di inattività con la pubblicazione regolare… Io e Duke dobbiamo trovare un compromesso per convivere pacificamente.

A proposito, non so se avete notato che la colorazione delle strisce è un po’ più semplificata rispetto ai miei standard. Questo per velocizzare tutto e poi in generale per una questione legata a questo tipo di fumetto. A parte rare eccezioni le strisce, oltre ad avere disegni semplici o comunque veloci, hanno anche una colorazione essenziale. Volevo provare anch’io ad omettere un po’ dei soliti effetti di colore (fermo restando che in caso di roba dettagliata posso sempre fare un’eccezione), per rendere ombreggiature e quant’altro con il tratteggio.

A proposito, questa doveva essere la prima striscia, ma cominciare così mi sembrava un po’ eccessivo, avrei avuto molti commenti ma immagino poco positivi per il ritorno! E grazie ancora per tutti i commenti bellissimi della scorsa striscia!

Share
Questo post si trova nella categoria: MoStrip
Tags: , , , , , , , , ,


13 responses to “MoStrip 1531 – Problemi di convivenza…

    1. Quel cartone era meraviglioso ed era uno dei miei preferiti dei looney tunes, assieme a quello di robin hood e per questo ti ringrazio tanto per il complimento!

  1. Anche se immagino quanto sia difficile pubblicare regolarmente, sono certa che tu ci riuscirai, perchè la tua voglia di fare è tanta, hai anche ritovato l’ispirazione e poi hai scritto, che ad ogni mio commento avresti disegnato 1000 strisce, già sono 3…fai tu 🙂 Anche se la colorazione è più semplice, la tua bravura viene sempre fuori.Per quanto riguarda Duke e l’autore ..mi sa che dovremmo migliorare i loro risvegli, Aliceeeeeeeeeeeee, dove seiiiii? :*

    1. infatti, anche solo per quello che ho scritto ieri, avrò una produzione infinita di strisce… e poi se aggiungiamo i complimenti ai commenti, non smetto più! :*
      ho pure un raccoglitore con 400 fogli da riempire di scemenze…
      Alice tra non molto ritornerà… c’è spazio per tutti :*

    1. ma no! è solo per fare un po’ di compassione ai lettori, per stabilire un legame di empatia… sai com’è ‘sta roba… e poi perchè sento dentro la testa un rumore come di fondo raschiato 😀

  2. Interessante come la creatura, Duke frutto della tua creazione e mano, sia ipercritica quando proprio tu sei iperpigro…. Perché sei te che crei Duke. Perciò Duke vive in te. Oo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *