Stai leggendo il blog di: zerozeroamici
Questo blog ha 18 Followers
Leggi questo post nella sua categoria: promo

Arriva il blog di Iron Skull

Vota l'articolo!

3

Allora, la prima tavola di questa nuova serie ispirata ai supereroi della goldenage arriva a metà della settimana prossima assieme a qualche spiegazione, per intanto beccatevi una nuova mega-segnalazione dell’albo “ZeroZeroAmici”, che sarà in vendita anche a Luccacomics 2017:
———————————–
ZeroZeroAmici n.1.

I tascabili a fumetti, simbolo di un’epoca dove tanti personaggi caricaturali facevano divertire i lettori, e che a distanza di anni sono ancora ricordati con affetto, Alan Ford, Jonny Logan… Adesso una nuova serie umoristica riprende quel formato, cercando di portare, come per gli illustri predecessori, delle storie con personaggi comici ben caratterizzati in mezzo a trame complesse e con una loro continuità.
La serie si chiama “ZeroZeroAmici“, e si inserisce nel filone degli agenti segreti umoristici. In questo caso si chiamano Enrico, Marco e Sara, ed il membro centrale è in realtà un “volatile umano”, munito di un vistoso becco. La storia del n.1, punto di partenza di una saga ricca di personaggi, trovate ed avventure, li vede chiamati a compiere una missione all’interno di un castello, rimodernato ma non privo di sorprese… trovandosi alla fine con qualcosa in più.
All’interno anche una pin-up della tarzanella Shegra ed una striscia del noto autore Geo McManus datata 1913.
Formato 12×17 cm, 128 pagine, b/n;  il prezzo dell’albo è pari a quello di un T.N.T. Gold, ossia 5 euro (prima che quest’ultimo salisse a 9,90€, em…), a parità di formato e numero di pagine..
Come acquistare l’albo.
ZeroZeroAmici
Il ritorno degli umoristici tascabili.

Complessivamente, centoventi pagine di fumetto, a cui si aggiungono una pin-up ed una striscia d’epoca.

Ottime cose.

Volete leggere qualcosa di nuovo? Volete scoprire qualcosa di interessante? Volete fare un regalo ad un amico? Volete farvi fotografare con in mano l’ultima autoproduzione italiana per poi fare ridisegnare la foto dall’artista di fiducia o metterla in rete aggiungendo una maschera da Topolino sopra il viso? Tenetevi una banconota da parte ed andate a sostenere il fumetto indipendente italiano (quello buono).

Qui sotto alcune immagini in anteprima (la prima ancora a matita fa parte della storia successiva):

L’albo di ZeroZeroAmici è tuttora in vendita al prezzo di 5 euro, ed allo stesso prezzo sono stati modicamente portati i due numeri della rivista “Anacanapana“, contenenti materiale di E.C.Segar, G.McManus, G.Herriman, C.Burgos, mio, di Fam, Ghetto ed altri. Per la rivista ci si può rivolgere alle fumetterie o direttamente all’editore, o al bancone del Cartoon Club/Fumo di China alle mostre-mercato, quelle a cui partecipano.

————————————————————
Scheda su ZeroZeroAmici nel nuovo sito di “Fumo di China“.

ZeroZeroAmici
Ritornano i tascabili umoristici
Fumetto-online (Alessandro) su Ebay-cliccare sull’immagine.

L’ albo di ZeroZeroAmici è anche su Hovistocose (con lo sconto a 4,25 euro), Fumetto-Online (anche su Ebay) ed in negozio, Alessandro Libreria in via del Borgo di San Pietro 140, Bologna (se non è esposto chiedetelo), Borsa del Fumetto a Milano in via Lecco 16, Gadgetsefumetti a Capaccio Scalo (Salerno) in via Italia 61, ed è comunque ordinabile in fumetteria, come Eta Beta, a Forlì in via Palazzola 43/A, Planet Comics ad Arona (Novara), in via Don Minzoni 1, Star Shop e Caverna delle meraviglie. Segnalazione su C4Comic. Segnalazione su Aperitivo Macchiato.
Schede su Anacanapana n.1 e Anacanapana n.2 nel nuovo sito di “Fumo di China” (5 € entrambi). Anacanapana 1 e 2 su “Fumetto Online“. Anacanapana n.1 su “Hovistocose” (scontato a 5,09 €). Anacanapana n.1 e Anacanapana n.2 a “La Borsa del Fumetto”. Numero scaricabile di Anacanapana; segnalazione su Fumetto d’Autore; articolo su Fumetto d’Autore; segnalazione su C4Comic; segnalazione su Lo Spazio Bianco.

Questo post si trova nella categoria: promo
Tags:

4 responses to “Arriva il blog di Iron Skull

  1. Benvenuto su Webcomics!
    Speriamo di leggere presto il tuo primo post. Intanto, ti consiglio di personalizzare il tuo blog iniziando dalla “Pagina di esempio”: inserisci la tua biografia e dai alla pagina un titolo originale, così tutti i tuoi lettori avranno modo di conoscerti meglio.
    Buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.