Stai leggendo il blog di: infectedblood
Questo blog ha 27 Followers
Questo tag contiene 10 post

Esplora il tag: jones


Capitolo 1 – Pagina 20

Condividi il mio blog su:

Vota l'articolo!

8

Ho una novita’ sensazionale! Questa e’ la prima pagina creata interamente in digitale dalla vostra autrice sangueinfettiana!

A parte questo… E’ arrivata la KeReS, ma non prima che Alex abbia finalmente fatto quello che ci si augurava ormai da varie pagine.

Come sempre, polliciate, commenti e apprezzamenti al lavoro certosino che faccio con gran passione sono graditissimi!

Questo post si trova nella categoria: Capitolo 1, Sangueinfetto
Tags: , , , , , , , , , ,

Esplora il tag: jones


16 responses to “Capitolo 1 – Pagina 20

  1. Credo manchi un “te” nell’ultimo balloon, comunque figurati, se io mi mettessi a colorare farei una pagina al mese XD
    Cosa intendi per “tavoletta digitale di quelle serie”? Una grande con lo schermo interattivo?

    1. Ah già, manca proprio… Provvedo a modificare quando carico la pagina a colori, grazie!
      Ho preso una Cintiq 13HD, di quelle con lo schermo relativamente grande su cui puoi disegnare direttamente con una penna fighissima!

  2. Ecco che arriva la poliz…ehm la Security a sistemare tutto. Giustamente “senza violenza ” le armi sono giocattolo e loro giocano a buoni e cattivi.
    Chissà se il reverendo è rimasto paraplegico!??!

    1. È proprio la polizia di Kemet-Ra ed è molto non violenta! Ti rimando alla prossima pagina per vedere quanto!
      Per quel che riguarda il reverendo… chissà! Bene non sta di sicuro 🙃

  3. Brava InfectedBlood, ci sai fare anche con la tavolozza super tecnologica 😉.
    Mi ero persa qualche puntata ma ora eccomi di ritorno in prima fila….se c’è posto!!!

      1. Il fatto è che chiaramente lui la stava provocando
        chiunque avrebbe reagito in quel modo
        Il problema sono le conseguenze.
        Vediamo se riesco a spiegarmi; se un debole provoca un forte e questo reagisce in maniera violenta, sarà lui nel torto e sarà sempre lui a pagarne le conseguenze mentre il debole ne uscirà relativamente illeso (relativamente perché le botte se le è comunque beccate).
        Se ad esempio fin dall’inzio avesse mantenuto il sangue freddo non facendosi toccare dalle accuse del prete (cosa difficilissima ma non impossibile) le cose sarebbero andate diveramente.
        In pratica, essendo lei molto più forte non poteva permettersi una reazione violenta proprio perché avrebbe creato maggiori danni collaterali.
        (Per darti un’immagine è come se un Tir tamponasse il vecchietto con il pandino)

        1. Ah, parlavi dal punto di vista della forza fisica, capito 😀 Però, se hai notato, nessuno si sta preoccupando di Karen, tranne Alex. Forse Alex ha perso il sangue freddo anche per la rabbia e l’impotenza di non riuscire a fare niente per aiutarla. Chissà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.