Stai leggendo il blog di: infectedblood
Questo blog ha 30 Followers
Questo tag contiene 2 post

Esplora il tag: brandon

12

Capitolo 1 – Pagina 26

Condividi il mio blog su:

Vota l'articolo!

17

Bentornati! Con questa pagina si conclude la drammatica conversazione fra Gail e la figliola Stephanie. Ammirate un ulteriore spaccato della societa’ di Kemet-Ra, il Paese piu’ avanzato del mondo parallelo in cui si muovono i personaggi di Sangueinfetto!

Il Repulisti, in particolare, e’ un gioioso evento che… andate a leggere per scoprirlo.

Come sempre, se vi piace questa pagina, v’invito a lasciarmi una polliciata verde. Se la fantasia v’ispira un commento, positivo o negativo (magari evitando d’insultarmi la famiglia fino a dieci generazioni indietro), sara’ ben accetto!

A mercoledi’ prossimo 🙂

Volete leggere la storia dall’inizio? Cliccate qui!

Questo post si trova nella categoria: Capitolo 1, Sangueinfetto
Tags: , , , , , , , , , ,

Esplora il tag: brandon

12

8 responses to “Capitolo 1 – Pagina 26

  1. Ogni volta mi riprometto di starne fuori.. poi quando sento odore di organizzazioni caritatevoli o confraternite mi viene il prurito e penso alle associazioni antiabortiste che si battono “per la vita” e poi uccidono i medici che si occupano di interruzioni volontarie di gravidanza. Che vita triste. Questa madre si dimostra sempre più “comprensiva”. Chissà cosa vuol fare agli amici di Alex?

    1. Ah, ti riferisci all’organizzazione caritatevole di Gail? Beh, è un’organizzazione religiosa, quindi puoi stare sicura che faccia del bene per il proprio tornaconto.
      Per quanto riguarda ciò che vuol fare agli amici di Alex, la risposta arriverà, ma fra parecchie pagine!

    1. In parte, tristemente, la falsariga è quella. Il sistema è concepito per favorire solamente chi è in grado di produrre ricchezza o almeno di mantenerla, il che taglia fuori inevitabilmente i più deboli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.