Stai leggendo il blog di: Pan Rayuki
Questo blog ha 20 Followers
Leggi questo post nella sua categoria: Schede personaggi

Presentazioni personaggi: Alan Beretti

Vota l'articolo!

1

Nome: Alan
Cognome:
Beretti
Data di nascita: 20/03/1990 – 24 anni
Professione: Guardia giurata aeroportuale 30h Part Time presso la Security and Safety Army Vigilance S.P.A.

Carattere: Gentile, simpatico, estroverso, divertente. Tende sempre a vedere il lato positivo delle cose, anche quando sembra andare tutto male; è molto leale verso gli amici che è sempre pronto ad aiutare. Nessuno l’ha mai visto arrabbiato, si pensa anzi che non provi tale sentimento: è sempre felice e la cosa alle volte urta i nervi di chiunque. Gli piace bere qualche alcolico che per sua fortuna regge molto bene. Abita nel condominio accanto a quello di Valentina, anche lui monolocale fornito dall’azienda. È fidanzato da quattro anni con un’altra ragazza che vive a Milano, dove prima abitava anche lui coi parenti, che in estate lavora a Rimini, tuttavia ha una cotta per Valentina da ormai un anno e sembra che la situazione si ritorca contro alla loro relazione.

Descrizione fisica: Alto 1,72 m, capelli lunghi davanti che coprono con un ciuffo parte del viso, biondo cenere, mentre dietro corti fino al collo, scalati. Ha una barbetta curata perché sennò i colleghi lo definirebbero un “piccolo uomo”, gli occhi castani. Non è molto muscoloso, di carnagione chiara. Al polso sinistro indossa una catenina dorata donatagli dalla madre con inciso al suo interno “Sii sempre ciò che sei”, la data di nascita e il gruppo sanguigno: AB+. Quando non lavora con la divisa, indossa abiti comodi, per lo più jeans di vario colore e camicie di molteplici tonalità, anche se non rifiuta felpe e magliette con annessi videogames e degli occhialini d’aviatore che Valentina tanto gli invidia. Ha il numero di scarpe 41; non è bravo a sparare, o a fare qualsiasi cosa di losco o crudele vi sia nei confronti del prossimo.

Background: una vita molto tranquilla, senza troppi fronzoli la sua. Madre e padre divorziati ma in splendidi rapporti, una infermiera e l’altro insegnante di matematica. Dopo aver fatto il liceo classico, si butta sull’università di lingue a Bergamo, ma a fine 2009, dopo la morte della madre un anno dopo, si ritrova a vivere da solo un brutto periodo e con l’avvento del nuovo anno conosce Simona Allini (di 1 anno più giovane) che lo aiuta a superare le difficoltà e, un anno dopo, nel 2011, a san Valentino i due si fidanzano. Dopo poco tempo, all’età di ormai 21 anni nel periodo di maggio, i due decidono di convivere a Milano, stabilendo anche la ricerca del lavoro che Alan trova presso la vigilanza “Security and Safety Army Vigilance S.P.A.”, abbreviata in “S.S.A.V.”, ottenendo buoni risultati, nell’aeroporto internazionale di Bergamo. Qui lega con tutti e, un anno dopo, conosce Valentina, appena entrata a lavoro, scoprendo solo dopo un paio di mesi che è figlia del capoturno notturno. In estate, a Luglio 2013, viene informato di essere stato selezionato a sua volta per essere trasferito all’aeroporto di Bernano, ma purtroppo questo causerà problemi alla sua relazione con Simona…

Poteri: Nessuno, ma a detta di Valentina, ha una pazienza a dir poco SPROPOSITATA che ovviamente gli altri inquilini della ragazza metteranno a dura prova!

Extra tips: Ha la passione dei videogames e della lettura, motivo per cui spesso l’amica gli farà leggere alcuni dei suoi progetti per chiedere consiglio. Il suo sogno da piccolo era di entrare nella polizia, ma purtroppo non è mai riuscito a passare l’esame di selezione. Non ha la patente, solo il patentino per la moto: uno scooter!

Questo post si trova nella categoria: Schede personaggi
Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *