Stai leggendo il blog di: streusa
Questo blog ha 21 Followers
Leggi questo post nella sua categoria: Strisce

IN&OUT

Vota l'articolo!

1

Il mio romanzo è finalmente online! Trovate “Un’altra metà” su Amazon, Kobo e StreetLib (non so perché ma prima le anteprime degli ebook erano sbagliate, apparivano dei punti elenco invece dei trattini nei dialoghi, ma ora è sistemato).

Non voglio ammorbarvi con l’autopromozione, alla fin fine chi è interessato clicca nei link… però costa poco 😀 e se il romance vi sconfinfera, ma non disdegnate una sana ironia e – perché no – anche un po’ di realismo e spleen, dategli una chance 😉

 

 

P.S. Per i non Facebookiani, la “foca gay” è un meme che non so come sia nato, ma la gente lo posta ogni volta che c’è un sottotesto omosessuale 😛

P.P.S. Ah, dalla regia mi comunicano che i bomber e i pantaloni a zampa sono tornati di moda. Che vi devo dire, non sono aggiornata… A ‘sto punto mi aspetto al più presto il ritorno del taglio a marmotta e della zeppa ondulata!

_____________

Vai su Ladro

Vai al romanzo “Un’altra metà”: Amazon, Kobo, StreetLib

Questo post si trova nella categoria: Strisce
Tags: , , , , , , , , , , , , ,

4 responses to “IN&OUT

  1. Congratulazioni, ci sei riuscita!!! Brava!

    Comunque grazie, non essendo grande amante di Facebook, la foca gay me l’ero persa. E ti stavo per chiedere cosa fosse il disegno a sinistra del mullet (mi domandavo se fosse il piercing alla lingua)… quindi questa “zeppa ondulata” che roba sarebbe? Una strana scarpa?

    1. Grazie! Ci è voluta una botta di coraggio perché sono sempre troppo timorosa, ma o la va o la spacca…
      Ahah, beh, “zeppa ondulata” è un termine che ho coniato io… In pratica le zeppe le usavano le mie compagne di classe all’inizio degli anni 2000, ma in particolare era in voga un riciclo degli anni ’70 con ‘ste forme molto sinuose, per cui il tacco era curvo e scomodissimo… Odiavo sia le zeppe che le compagne 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.