Stai leggendo il blog di: eriadan
Questo blog ha 90 Followers
Leggi questo post nella sua categoria: Senza categoria

La conta

Share
Questo post si trova nella categoria: Senza categoria

22 responses to “La conta

    1. Questi tipici commenti sessisti mi fanno proprio innervosire!!
      Quando deciderò come punirti per te saranno guai!

      Anghingò,
      chi sta sotto non
      lo so ma poi
      chiedo a paperino e…

  1. E dopo che hanno finito e tu ti sei mangiato l’altro arrivano piangendo con “ma io volevo l’altroooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo”

    🙂

  2. Hai sbagliato mestiere se pensavi di poter fare il padre tanto facilmente.
    Dovevi optare per “orso ninja che spara laser dagli occhi”.

  3. La faccia con gli occhi rossi è il massimo. Per non parlare dell’ultima faccia indemoniata!
    Comunque, se com’è vero questa strip è tratta da un fatto realmente accaduto, una sola cosa posso dire: poro Paolo (povero Paolo), altro che pazienza ti ci vuole per crescere due figlie…..

  4. E volevo aggiungere un’altra cosa: che sguardo tenero e compassionevole che ha la Santa Pazienza nel consolare il povero Paolo. Sta proprio raggiungendo il massimo della Santità. Negli anni passati me la ricordavo molto nervosa ed arrabbiata….

  5. le espressioni di Paolo sono impareggiabili!
    l’ultima poi è il massimo…della rabbia XP

    Ma ‘sti yogurt alla banana non piacciono proprio a nessuno X°D

    La Santa deve essere promossa: un’aureola più grande ed un bellissimo paio di alucce, se le merita tutte!

  6. Paolo chiudi il frigo!
    Ricordo una puntata dei Robinson dove il padre faceva una foto al contenuto del frigo per permettere al figlio Theo di scegliere con calma cosa volesse mangiare senza rimanere una decina di minuti in contemplazione con la porta del frigo aperta.. Geniale!

  7. Avendo due figlie shiftate per età esattamente di sei mesi rispetto alle tue, ti capisco 😉 è per questo che faccio sempre un sondaggio prima di aprire il frigo o la dispensa, e spesso mento spudoratamente sui tipi di succhi o di frutta o di yogurt disponibili. 😀
    Pura tecnica di sopravvivenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *