Stai leggendo il blog di: dacqu
Questo blog ha 15 Followers
Questo tag contiene 1 post

#33 IL PROCESSO 8: INTERVISTA e ESPERIMENTO DEMENZIALE

Ovviamente è tutto estremizzato: io NON faccio simili scatti d’ira, NON reggerei così a lungo e NON userei un dialetto così fluido.

Di vero c’è che sono un tipo di solito flemmatico ma con scatti d’ira (che in realtà non saprei prevedere nemmeno io) e che ODIO i forestierismi inutili! Oh, se li odio; oh, quanto li odio; s’è capito che li odio? Insomma, capisco Computer, Tablet e altri per i quali non c’è equivalente italiano (avrebbero potuto idearlo sul momento ma va be’, ormai è tardi), ma perché dovrei usare “Backstage” invece di “Retroscena”, “Background” invece di “Sfondo”, “Retroterra” o “Passato” (per i personaggi), “Location” invece di “Luogo” o “Luogo Adatto”, ecc… Capisco la necessità di internazionalizzarci e che non si può evitare la globalizzazione, ma perché dovrei diventare americano? Ah, e a chiunque dica “È perché non lo conosce”, rispondo: “In Informatic Test of English I obtained 75%, therefore I don’t speak English very well, but I speak English” (tiè)

Carico anche questo esperimento di nuovo stile Ascii (da rifinire) sui miei studi di Paleografia Latina:

Lo so, sto degenerando XD

Fra un po’ vi racconterò le storie che raccontavo a mia sorella quando aveva 3-4-5 anni (ormai sono 13-12-11 anni fa), quindi aspettatevi principi mai azzurri perché l’azzurro è finito, cavalieri cattivi mai neri perché il nero è finito, nobili destrieri mai bianchi perché il bianco è finito e tanto improbabili quanto improponibili Forni a Microonde Medievali!

Questo post si trova nella categoria: Il Processo
Tags: , ,


4 responses to “#33 IL PROCESSO 8: INTERVISTA e ESPERIMENTO DEMENZIALE

  1. volevo risponderti in maniera “international”
    invece mi è venuto solo questo…vabbè troverò il modo di farti arrabbiare XD hihihi
    gli equivalenti italiani a dire il vero ci sono però ormai suonano talmente ridicoli che se li dici a voce alta ti guardano strano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *