Stai leggendo il blog di: Capitan Ufo
Questo blog ha 39 Followers
Questo tag contiene 3 post

Esplora il tag: ritardi


State of the Ufo

Vota l'articolo!

2

Avrete notato una certa carenza di tavole, ultimamente, e in generale molta irregolarità nella pubblicazione dall’inizio dell’anno. Ci scusiamo.
Il tutto è da imputare a una serie di guai del sottoscritto, in parte professionali (nel senso di un sacco di roba da fare nella metà del tempo che servirebbe), ma principalmente privati e familiari. Non avendo un archivio di tavole già pronte degno di questo nome, ci sono state interruzioni nonostante il grandissimo aiuto del nostro sceneggiatore Luca e della nostra colorista di fiducia Lone, che in pratica mi sta sostituendo ai colori per un numero di tavole ben maggiore di quelli che erano i patti e spesso con pochissimo preavviso (e non mi ha ancora mandato là dove meriterei per questo, cosa per cui non potrò mai ringraziarla abbastanza).

Ebbene, i guai in famiglia hanno trovato soluzione, purtroppo la peggiore possibile, settimana scorsa. Mi è servita una decina di giorni per riportare l’umore a livelli ragionevolmente stabili e produttivi; lunedì ero convinto di riuscire a fare la tavola di questa settimana, ma non ha funzionato.

Le cose stanno tornando alla normalità, però. Capitan Ufo non finisce qui, ci mancherebbe! La prossima tavola è in lavorazione e arriverà puntuale settimana prossima, e da lì si riprende col solito ritmo (e forse anche qualcosa in più: prima che mi arrivassero le metaforiche tegole sulla testa io e Luca stavamo discutendo di cosine gustose che non vi spoilero così si crea un po’ di hype 😛)

Quindi, grazie per la pazienza e la comprensione, ci si vede settimana prossima!

BC

Questo post si trova nella categoria: Senza categoria
Tags:

Esplora il tag: ritardi


4 responses to “State of the Ufo

  1. Mi dispiace per qualunque cosa sia capitata; per il resto, sappiamo che chi riversa nel sito grandi quantità di lavoro senza niente chiedere ha anche altre cose da fare nella giornata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.