Stai leggendo il blog di: Bitmover
Questo blog ha 0 Followers
Questo tag contiene 4 post

Esplora il tag: caffe


022 – Problemi impossibili

Vota l'articolo!

2

Purtroppo questa è vera dalla prima all’ultima parola.

Questo post si trova nella categoria: Bitmover, st(R)agista
Tags: , ,

Esplora il tag: caffe


9 responses to “022 – Problemi impossibili

  1. Come già dissi una volta, una ragazza che si era iscritta al corso di laurea in informatica, non sapeva nemmeno ACCENDERE il computer… quindi ti credo ciecamente! -.-‘

  2. @MattoMatteo: Guarda, qualcuno che non sa dove premere per accendere il computer posso anche arrivare a capirlo ma sul serio a te verrebbero dubbi su come si usa una macchinetta del caffè con la cialda?
    Per capirci:
    1. Apri la confezione della cialda;
    2. Prendi la cialda e la inserisci nella macchinetta;
    3. Chiudi lo sportello della cialda;
    4. Premi l’unico pulsante presente che fa uscire il caffè.
    Anche adesso mi sto domandando cosa c’è di così complesso in questa procedura…

  3. @XDinky: Grazie del suggerimento anche se, visto il livello di stress che sto raggiungendo in ufficio, sarebbe meglio una “Tragedy bar”. 😉
    Si, conosco “vita di mecha”, è splendido. 😀

  4. Perché non gli suggerisci di farsi il caffé con la cialda che è rimasta dentro da prima?
    Riduce del 75% sia il numero di operazioni da compiere, sia la probabilità di sbagliare.

    Dopo una settimana di questo trattamento si risolve il 100% del problema alla base.
    Oppure si riscontra il decesso naturale della causa del problema, che porta comunque ancora al 100% del successo alla risoluzione del problema.

  5. E ti è andata quasi di lusso …
    Mi si è presentato uno davanti alla scrivania con in mano la “pennetta” USB, chiedendomi di ricaricargliela che doveva prendersi una merendina, e gli hanno detto di usare la “chiavetta” ma che prima doveva caricarla…
    Ma non solo, mi chiedeva visto che era da 4 GB, di non “riempirla” troppo che si doveva portare a casa un paio di film…
    😀

  6. @ M2ho65: oddio mio… Oo’
    D’accordo che alcune macchinette per il caffè e le merendine siano utilizzabili anche tramite delle “chiavette magnetiche” simili alle penne usb… ma è la prima volta che sento di qualcuno che pensa che siano la stessa cosa! -.-‘
    La razza umana è condannata… ç_ç

  7. @Chtorrian: Ottima idea, davvero ottima. Lo terrò in considerazione quando me lo chiederà ancora. 😀

    @M2ho65: O_o Di utOnti ne ho conosciuti parecchi ma questa entra decisamente nella top 10 di tutti i tempi. Sono queste cose che mi fanno riflettere sul fatto che molte persone decidano volontariamente di lasciare il cervello a casa alla mattina perché altrimenti non si spiegano proprio.

    @MattoMatteo: Sono relativamente certo che la razza umana sia sull’orlo del baratro e si stia sporgendo sempre più in avanti per capire cosa c’è sotto. Un po’ come quando metti un cartello “non toccate i fili” su una presa di corrente scoperta in una stanza piena di uOnti e dopo dieci minuti li trovi tutti secchi a terra…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *