Stai leggendo il blog di: Bitmover
Questo blog ha 0 Followers
Questa storia contiene 8 post

Naviga la storia: controllore-utonto


062 – Il controllore – parte 1

Vota l'articolo!

3

Questo post si trova nella categoria: Bitmover, Controllore utOnto
Tags: ,

Naviga la storia: controllore-utonto


6 responses to “062 – Il controllore – parte 1

  1. Che “simpatici” i controllori che decidono se sei in regola oppure no, solo basandosi sul tuo aspetto… -.-‘
    Essendo stato pendolare per più anni di quanti mi piaccia ricordare, conosco molto bene la categoria: con certi controllori, uno vestito bene avrebbe potuto viaggiare gratis per ANNI… mentre altre persone dovevano regolarmente tirare fuori, oltre al biglietto, anche la carta d’identità! è_é

    C’era un ragazzo che, essendo figlio di un italiano e di una senegalese, aveva nome e cognome italiano e parlava benissimo l’italiano, pur avendo la pelle scurissima… un controllore, quindi, si era convinto che quelli fossero documenti falsi, e voleva farlo arrestare!
    Fortuna che sul treno c’era anche un carabiniere che conosceva lui e suoi genitori, sennò non sò che diamine gli poteva capitare… in cambio, CHISSA’ COME MAI, quel controllore non l’ho più rivisto.

  2. @MattoMatteo: Guarda, in questo caso, fortunatamente, voleva fare il simpatico, come vedrai nelle prossime vignette. Comunque ti capisco bene e la cosa è davvero molto triste (giudicare una persona dal colore della pelle, intendo).

  3. Uh! Sconfinamento di campo!
    Anch’io sono pendolare, ma per fortuna non ho mai avuto grosse disavventure… probabilmente ho la faccia abbastanza pulita!

  4. @facoch: Di materiale tragicomico sulla mia vita da pendolare ne ho parecchio ma poi sarebbe come sparare sulla Croce Rossa quindi mi limito agli eventi più surreali. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *