Stai leggendo il blog di: barthleby
Questo blog ha 0 Followers
Questo tag contiene 1 post

Il mare che mi aspetta

Vota l'articolo!

0

Nella mia vita ho fatto, come tutti, tantissime scelte e di volta in volta sono stato osannato e deriso, sono diventato un esempio da seguire o quello da condannare, sono diventato l’idolo delle folle o una persona a dir poco impopolare. Ma in ognuno di questi momenti sono sempre stato io quello che ha detto si o no, che si è espresso a favore o contro, che ha riempito una valigia o che ha cominciato a svuotarne una, che ha chiuso una porta ed aperto un portone, come diceva mia nonna.
E non mi sono mai, e sottolineo mai, nascosto dietro un dito o cercato alibi, scuse o inondazioni, cavallette, gomme bucate, il mio vestito non era in tintoria. Ero sempre io, in maglietta e jeans, che prendevo autonomamente le mie scelte.
E ringrazio che sia andata così, perchè ora sarei a pezzi se dovessi incolpare qualcuno di chissà cosa quando le colpe, se di colpe si può parlare, sono tutte mie.
Ma va bene così, ora è il tempo in cui io diventi capitano della mia barca e che salpi l’ancora verso la vita che mi aspetta.
Certo, ci sarà da mettere qualche asse, rispolverare coperta, cambiare le vele, riempire la cambusa… Ma tutta questa fatica è poca cosa rispetto allo spettacolo immenso che mi sta regalando il mare che ho sotto i piedi.

E come disse il musico prima di me: “Mi offrono un incarico di responsabilità… Non so cos’è il coraggio, se prendere e mollare tutto, se scegliere la fuga od affrontare questa realtà difficile da interpretare ma bella da esplorare, provare a immaginare cosa sarò quando avrò attraversato il mare, portato questo carico importante a destinazione, dove sarò al riparo dal prossimo monsone… Mi offrono un incarico di responsabilità: domani andrò giù al porto e gli dirò che sono pronto a partire. Getterò i bagagli in mare, studierò le carte e aspetterò di sapere per dove si parte e quando si parte. E quando passerà il monsone dirò: “levate l’ancora, diritta avanti tutta! Questa è la rotta. Questa è la direzione. Questa è la decisione!”

Questo post si trova nella categoria: Fotomontaggi
Tags: , ,


2 responses to “Il mare che mi aspetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *